Contratto Servizi Web - NetHome Agenzia comunicazione Pisa - Siti web, hosting, software, assistenza, marketing, comunicazione.

Contratto Servizi Web

Contratto Servizi Web

  1. OGGETTO DEL CONTRATTO
    • Con la sottoscrizione del presente contratto si richiede a NetHome di Vincenzo Bonaccio di fornire il Servizio W eb selezionato via form sul sito www.nethomelive.com che comprende, a seconda del piano selezionato

Attivazione del Servizio Web: Registrazione dominio con hosting PRO (1gb, 1gb/s, 10 caselle mail, 1mysql, 1ftp, antivirus, antispam, backup)

€ 70, 00 + iva / anno oppure

Attivazione del Servizio Web: Registrazione dominio con hosting ILLIMITATO (spazio illimitato, 10 caselle mail, 5mysql, 1ftp, antivirus, antispam)

€ 30,00 + iva / anno

1.2 Le caratteristiche del servizio di cui al punto 1.1 sono specificate sul preventivo di fornitura lavoro, via mail, sito web. Il Cliente è l’unico responsabile per il tipo di servizio scelto.

1.3 NetHome si riserva il diritto di variare in qualsiasi momento le caratteristiche del servizio di cui al punto 1.1, dandone comunicazione tramite il proprio sito internet o a mezzo mail. In ogni caso è fatto salvo il diritto del Cliente di recedere, con lettera raccomandata AR, entro 15 giorni dalla comunicazione o 60 giorni dalla scadenza naturale del contratto.

  1. 2. EROGAZIONE SERVIZI

2.1 I servizi si intendono erogati dal giorno di attivazione.

2.2 Si considera giorno di attivazione il giorno in cui si comunicano al Cliente i dati per l’accesso al servizio, tramite e-mail o telefonicamente.

2.3 Nel caso di attivazione di servizi per domini esistenti, il cliente dovrà provvedere alla variazione delle impostazioni DNS per puntare il dominio sullo spazio da noi fornito. La registrazione di tali domini, già effettuata tramite terze parti, è inteso come servizio separato non incluso nel presente contratto. Il pagamento per il rinnovo dei domini già registrati tramite terzi è a carico del cliente, salvo caso in cui il cliente effettua sotto propria cura e con esito positivo la procedura di cambio Registrar / Maintainer, delegando la

manutenzione del dominio completamente a NetHome.

2.4 I domini registrati, o trasferiti con esito positivo, saranno intestati a nome del Cliente. Il Cliente avrà la facoltà di trasferire il dominio in qualsiasi momento, anche senza l’intervento di NetHome.

2.5 E’ fatto obbligo al cliente di restituire copia del presente contratto entro 15 giorni dall’attivazione del servizio e in difetto di ciò è facoltà di NetHome di sospendere il servizio fino al ricevimento del presente contratto.

  1. 3. PAGAMENTO

3.1 Il pagamento del setup e del canone del servizio dovranno essere effettuate in forma anticipata, sia per l’attivazione, sia per il rinnovo del servizio.

3.2 Nessun pagamento di esubero di traffico di dati sarà applicato.

3.3 NetHome avrà il diritto di sospendere l’erogazione del servizio per il quale il Cliente non abbia provveduto al pagamento.

3.4 Qualora il Cliente non provveda al pagamento entro 15 giorni dall’avvenuta sospensione, NetHome avrà la facoltà di cancellare il servizio e di considerare risolto il presente contratto.

3.5 La risoluzione anticipata del contratto darà diritto a NetHome di avere il pagamento dei canoni fino alla naturale scadenza del contratto.

3.6 NetHome si riserva il diritto di variare i corrispettivi applicabili al presente Contratto dandone comunicazione tramite il proprio sito internet o via mail. Tali variazioni saranno applicabili al Contratto dal primo rinnovo successivo alle variazioni stesse. In ogni caso è fatto salvo il diritto del Cliente di recedere, con lettera raccomandata AR, entro 15 giorni dalla scadenza della comunicazione o 40 giorni prima della scadenza naturale del contratto.

3.7 Ai prezzi indicati verrà applicata in aggiunta l’IVA di legge al momento della fatturazione.

  1. 4. PAGAMENTO RINNOVI

4.1 Qualora il contratto si proroghi ai sensi dell’articolo 9 del presente contratto, il pagamento del rinnovo dovrà essere effettuato con cadenza annuale, in forma anticipata, entro

40 giorni prima della scadenza del servizio, rapportata alla data di attivazione.

4.2 Qualora il Cliente non provveda al pagamento del rinnovo entro 40 giorni prima della data di scadenza, NetHome avrà il diritto di sospendere l’erogazione del servizio relativamente al quale il Cliente non abbia provveduto al pagamento. La sospensione non comporta la rimozione dei dati dai server.

4.3 Qualora il Cliente non provveda al pagamento del rinnovo entro 15 giorni dall’avvenuta sospensione, NetHome avrà la facoltà di procedere alla cancellazione del servizio, nonché alla cancellazione di tutti i servizi opzionali o addizionali consessi al servizio in oggetto, anche se questi avevano date di scadenza diversi da quella del servizio principale, e di considerare risolto il presente contratto. La cancellazione comporta la rimozione di tutti dati dai server.

  1. 5. RESPONSABILITÀ DI NETHOME

5.1 NetHome si impegna a mantenere l’efficienza del servizio fornito. Qualora NetHome fosse costretta ad interrompere il servizio per eventi eccezionali o manutenzione, cercherà di contenere nel minor tempo possibile i periodi di interruzione e/o mal funzionamento.

5.2 In caso di interruzione del servizio per più di 1 giorno lavorativo, il cliente ha diritto al rimborso della corrispondente quota di canone fisso relativo al periodo di interruzione. E’ inteso periodo di interruzione il tempo trascorso tra il momento quando il Cliente apre un Ticket via mail o tramite sito web per segnalare tale guasto, fino al momento in quale il

server/dominio del cliente è nuovamente in grado di ricevere e trasmettere dati.

5.3 NetHome definirà le procedure di funzionamento dei servizi e si riserva la facoltà di poterle migliorare per poterne incrementare l’efficienza.

5.4 NetHome fornirà al cliente tutte le specifiche tecniche per poter accedere ai servizi stessi.

5.5 Gli strumenti di protezione anti-spam implementati potrebbero comportare la cancellazione automatica (quindi senza alcuna comunicazione al cliente) di messaggi di posta elettronica. Di conseguenza potrebbero verificarsi dei casi di mancato invio o mancata ricezione. Nel caso in cui si vogliano inviare o si attendano messaggi di posta elettronica che rivestano particolare importanza, NetHome raccomanda di verificare il buon esito dell’invio ovvero della ricezione, rispetto a cui non assume alcuna responsabilità.

  1. 6. RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE

6.1 E’ responsabilità del Cliente verificare che il nome di dominio che eventualmente si chiede di registrare sia ancora libero e di completare le procedure burocratiche affinché il dominio sia registrato correttamente. Se si tratta di un dominio già registrato, è responsabilità del cliente di completare le procedure tecniche e burocratiche affinché il dominio sia modificato o trasferito correttamente, secondo le regole ICANN vigenti, nonché di controllare se il rinnovo è andato a buon fine.

6.2 In caso di mal funzionamento dei servizi, il Cliente dovrà darne tempestiva segnalazione allo staff di assistenza tecnica tramite il Ticket System/Mail/Fax/Telefono.

6.3 Il Cliente é obbligato a mantenere il segreto assoluto su tutte le procedure d’accesso al servizio o a sistemi ad esso connessi, specialmente per quanto riguarda password, termini del presente contratto e sulle vicende successive dallo stesso.

6.4 Il Cliente si impegna a non utilizzare i servizi offerti in modo illecito, o comunque non autorizzato da NetHome. Esempi di utilizzo non autorizzati sono, ma non si limitano allo spamming, diffusione di virus, invio di mail bombs, violazione di copyright, uso dello spazio per depositare dati sensibili, violazione delle norme sulla privacy, diffamazione, diffusione di materiale osceno o hacking. NetHome si riserva il diritto di modificare o ampliare in qualsiasi momento l’elenco delle attività ritenute non autorizzate, dandone notifica nell’area \”Regolamentazione del servizio\” del sito web www.nethomelive.com.

6.5 Il Cliente si impegna a non inserire nel proprio spazio programmi, script o oggetti richiamabili da altri server. Esempi sono, ma non si limitano agli script per contatori pubblici

di visite o di banner, form-to-mail o sistemi di posta elettronica paralleli a quelli forniti insieme al servizio oggetto del presente contratto.

6.6 Il Cliente solleva integralmente NetHome per qualsiasi responsabilità civile o penale derivante dall’utilizzo illecito, improprio o anormale del servizio, anche se causato da terzi attraverso il sistema del cliente.

6.7 Il Cliente mantiene la titolarità delle informazioni, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al contenuto delle informazioni medesime, con espresso esonero di NetHome da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. E’ pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità di NetHome in ipotesi di pubblicazione non autorizzata di informazioni o dati sensibili immessi nello spazio web a disposizione del Cliente.

6.8 Il Cliente si obbliga a tenere indenne NetHome da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi e garanzie previste in questo articolo e comunque connesse alla immissione delle informazioni nello spazio web, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo.

6.9 Qualora le informazioni abbiano carattere di pubblicità il Cliente garantisce che le stesse siano conformi ad ogni disposizione vigente in materia e si impegna a pagare eventuali tasse ed oneri statali ove richiesti.

6.10 E’ vietata la pubblicazione di materiale con contenuto pornografico.

6.11 In caso di rivendita di spazi web da parte del Cliente a terzi, il cliente è tenuto a far rispettare le medesime clausole alle terze parti.

6.12 E’ responsabilità del cliente mantenere aggiornati i propri dati anagrafici, in particolare gli indirizzi e-mail.

6.13 E’ responsabilità del cliente mantenere aggiornati gli script web al fine di evitare eventuali attacchi haker ai siti web. NetHome non sarà in alcun modo responsabile di attacchi esterni ai siti.

  1. 7. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

7.1 In nessun caso NetHome sarà ritenuta responsabile del mal funzionamento del servizio se questo è derivante da sovraccarichi o interruzioni di linee telefoniche, elettriche, reti mondiali e nazionali.

7.2 I servizi legati a domini in fase di trasferimento sono soggetti ad interruzioni temporanei. In nessun caso NetHome sarà ritenuta responsabile per le interruzioni dei servizi durante le procedure di trasferimento del dominio.

7.3 NetHome non può assicurare che la registrazione o il trasferimento del dominio scelto abbia buon esito (obbligazione di risultato), ma può soltanto assicurare che le pratiche necessarie siano correttamente avviate (obbligazione di mezzi).

7.4 Nessun risarcimento danni potrà essere richiesto a NetHome per danni diretti e/o indiretti causati dall’utilizzo o mancato utilizzo del servizio.

  1. 8. FORZA MAGGIORE, EVENTI CATASTROFICI E CASO FORTUITO

8.1 Nessuna delle due parti è responsabile per guasti imputabili a cause di incendio, esplosione, terremoto, eruzioni vulcaniche, frane cicloni, tempeste, inondazioni, uragani, valanghe, guerra, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi ed a qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il servizio.

  1. 9. VALIDITÀ, RINNOVO E DURATA DEL CONTRATTO

9.1 Le clausole del presente contratto si intendono interamente in vigore ed accettate dal cliente anche in caso di utilizzo non oneroso e/o temporaneo del servizio, a qualsiasi titolo concesso da NetHome.

9.2 Il contratto avrà durata di 12 mesi (365 giorni) a decorrere dal giorno di attivazione del servizio, con possibilità di rinnovo di anno in anno.

9.3 Il contratto potrà essere rinnovato per un altro anno, effettuando il pagamento del rinnovo del servizio in modo anticipato, 40 giorni dalla sua scadenza.

9.4 Il cliente potrà disdire la fornitura in qualsiasi momento e comunque almeno 60gg prima della naturale scadenza a mezzo raccomandata A/R.

9.5 Ciascuna parte potrà risolvere anticipatamente e di diritto il presente contratto qualora l’altra si sia resa inadempiente anche ad una sola delle obbligazioni.

9.5 NetHome si riserva di recedere dal presente contratto qualora in corso di esecuzione del medesimo si verifichino, per cause da essa indipendenti, incompatibilità di carattere tecnico che impediscano l’attivazione e/o l’erogazione dei Servizi, senza diritto del Cliente ad alcun compenso o indennità.

9.7 I servizi addizionali potranno essere rinnovati soltanto se il servizio principale a cui sono associati è regolarmente rinnovato ed attivo.

9.8 NetHome avrà la facoltà di cancellare i servizi opzionali o addizionali nel caso del mancato rinnovo del relativo servizio a cui questi sono associati.

  1. 10. TRATTAMENTO DATI PERSONALI – Informativa ai sensi dell’art 13 del Codice della Privacy

10.1 Presso NetHome saranno raccolti e archiviati i dati anagrafici e commerciali relativi al presente contratto ai seguenti scopi: dare esecuzione al servizio sottoscritto; eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti; la tutela dei diritti di NetHome in sede giudiziaria; inviare materiale pubblicitario ed informativo. Il personale di NetHome non accede e non tratta i dati che il Cliente inserisce nel suo spazio web se non espressamente richiesto dal cliente al fine di eseguire operazioni sullo spazio web.

10.2 I dati personali relativi al trattamento in questione possono essere comunicati anche a soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà di accedere ai Vostri dati personali da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

10.3 In relazione al trattamento di dati personali l’interessato ha diritto, ai sensi dell’art. 7 di ottenere tutte le informazioni e le rettifiche, nonché di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

10.4 Il testo completo della informativa sarà pubblicato sul nostro sito web.

  1. 11. FORO COMPETENTE

11.1 Per qualsiasi controversia derivante dall’applicazione del presente contratto, le parti derogano convenzionalmente la competenza in favore del foro di Roma.

  1. 12. CLAUSOLA RISOLUTIVA

12.1 NetHome si riserva il diritto di dichiarare il contratto risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1456 del codice civile con semplice comunicazione scritta da inviarsi a mezzo di raccomandata A/R nei casi di inadempimento alle obbligazioni contenute nei punti:

  1. 3. PAGAMENTO, 4. PAGAMENTO RINNOVO, 6. RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE

12.2 Restano in ogni caso impregiudicati i diritti di NetHome alla percezione dei corrispettivi per i servizi contrattualizzati anche se non usufruiti.

  1. 13. DISPOSIZIONI VARIE

13.1 Le presenti disposizioni sostituiscono qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura di servizi da parte di NetHome.

13.2 Ogni modifica e/o integrazione delle presenti condizioni contrattuali deve risultare da atto scritto.